La latteria bio Perenzin premiata ai World Cheese Awards 2013


I formaggi della latteria veneta Perenzin hanno fatto onore alla tradizione casearia italiana ottenendo, il 9 dicembre, ben due riconoscimenti al World Cheese Awards 2013 di Birmingham: la medaglia d’oro per il “Montasio Vecchio Dop” e quella d’argento per la “Caciottona di Capra in Foglia di Noce”. La caciotta, formaggio semistagionato, è prodotta con puro latte di capra biologico ed è certificata Bios.

Caciottona-di-Capra-con-Foglie-di-Noce-Latteria-Perenzin

Caciotta bio di capra medaglia d’argento ai World Cheese Awards

Carlo Piccoli, mastro casaro della latteria situata a Bagnolo nel trevigiano, attribuisce fondamentale importanza al legame con il territorio: “I nostri formaggi sono stati apprezzati dall’autorevole giuria del concorso per la loro originalità rappresentando fortemente il territorio. Il latte che utilizziamo è ottenuto esclusivamente da vacche e capre venete, oltre che dal tipo di lavorazione che unisce l’artigianalità del metodo, tramandato da 4 generazioni di mastri casari”.

Carlo-Piccoli-nel-locale-stagionatura-formaggi-Latteria-Perenzin

Carlo Piccoli

Piccoli ha sposato, infatti, Emanuela Perenzin, pronipote di quel Domenico che, insieme ai figli, fondò il primo caseificio di famiglia nel 1900. “I zavatoi i co’ i passa bisogna ciaparli” dice Emanuela: i fringuelli bisogna prenderli per intendere che i consumatori devono essere curati, seguiti e bisogna sempre soddisfarne le esigenze. Ed è da qualche anno che Carlo e sua moglie hanno colto l’emergere del biologico tra i bisogni del mercato del food e hanno ottenuto le certificazioni sia per i formaggi caprini che per i vaccini.  In particolare la produzione caprina bio è tra le più rilevanti a livello nazionale sia per quantità che per qualità, potendo contare su un ampio bacino che si trova nella valle del Piave, all’interno del parco delle Dolomiti bellunesi.

Ottimi anche i formaggi biologici di latte vaccino, con la differenza che sono prodotti con il latte della cooperativa agricola San Michele di Conegliano. Si tratta di un’azienda fondata da un gruppo di appassionati del pensiero di Rudolf Steiner che applicano una metodologia di coltivazione biodinamica: esse svolgono sia un tipo di attività agricola che culturale.

Per quanto riguarda la distribuzione, possiamo trovare i prodotti della latteria Perenzin  nei negozi specializzati in prodotti biologici di tutta la penisola.

 

 

Share this:
Share this page via Email Share this page via Stumble Upon Share this page via Digg this Share this page via Facebook Share this page via Twitter